top of page

Festa dei cornuti - tutti meritano il loro giorno

Si. È esattamente come hai letto. Questo non è un titolo ingannevole, ma un promemoria affinché nessuno dimentichi di celebrare un giorno così importante come questo. Ma come è nata questa festa? Bene, siamo qui anche per raccontarvi come è nata la festa dei cornuti.

Da San Martin fino a noi

Come potete immaginare, questa festa ha radici molto antiche, stiamo probabilmente parlando di un culto pagano nato diversi secoli prima della nostra era. Inoltre, oggi è anche il giorno di San Martin per il calendario della Chiesa cattolica e che viene a commemorare un legionario romano che decide di convertirsi al cristianesimo per essere sacerdote. È molto comune che le celebrazioni del calendario liturgico si intersechino con il calendario popolare, tipico delle feste più tradizionali che religiose.

Ma di per sé non esiste una spiegazione unica e unificante che viene a darci la risposta al perché questo giorno viene celebrato, ma adesso vi racconteremo alcune delle leggende che circolano in tutto il mondo


Le mille e una storie

Ci sono dozzine di spiegazioni che cercano di collegare le corna con il tradimento d'amore, ecco perché abbiamo deciso di raccontarvi due delle più interessanti e documentate, ma non devono essere necessariamente vere.


Una delle storie più probabili è quella che lega questa giornata alle fiere degli animali che si svolgevano nell'antichità e che riunivano persone provenienti da diverse parti della regione per comprare e vendere le loro bestie, molte delle quali dotate di corna. Ma, inoltre, a queste fiere erano soliti partecipare solo uomini che, aiutati da pericolose quantità di vino, potevano cadere nell'infedeltà. Pertanto, le donne che aspettavano i loro mariti a casa venivano spesso chiamate cornute.

Un'altra storia plausibile deriva dal calendario celtico che celebra il suo capodanno intorno all'11 novembre. Questi popoli si lasciavano andare alla dissolutezza e all'alcol, che scorreva in recipienti fatti di corna di animali, che potrebbero creare il rapporto dialettico tra infedeltà e corna.


Comunque, nessuno ha chiesto di esserlo, ma ha tutti ci può capitare. Una canzone moderna recita che "dalla morte e dalle corna nessuno può essere salvato". Il che conferma che le generazioni possono passare, ma la festa dei cornuti avrà sempre ospiti! Buona giornata a tutti!

17 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti
Ricevi GRTATIS ONLINE
il giornale italiano bilingue
arrow&v

La tua richiesta è stata inviata

2.jpg
business-3560917_1920.jpg

Vuoi perfezionare

il tuo Italiano?

la mia vita logo-01 - copia.png

**Perfezioni la lingua con 4 professori contemporaneamente**

✅ Classi individuali - tu decidi giorno e ora
✅Accedi all'Ospedale di Italiano per domande specifiche di grammatica

✅Parli tutti i giorni con professori madrelingua per integrare la lingua nella tua quotidianità
✅ e il 4to professore che ti segue durante tutto il percorso di studi per. avere una reale connessione con Italia

Perfeziona la lingua italiana con professori madrelingua
bottom of page