top of page

La Sardegna può avere energia pulita e gratis grazie a un piccolo borgo

Ricordate Nikola Tesla?, lo scienziato che aveva per sogno quello di creare e mettere a disposizione dell'umanità energia elettrica pulita, rinnovabile ed a costo zero?

Bene, a quanto pare esiste un piccolo comune in Sardegna, in provincia di Sassari di appena 300 anime, che grazie all'utilizzo delle energie rinnovabili accompagnate da una ottima amministrazione delle risorse socio economiche presenti nel territorio, è riuscito a trasformare in realtà il sogno del geniale scienziato visionario del secolo scorso: Borutta energia pulita, gratis ed a disposizione dei cittadini.

Borutta


Il futuro è oggi

Il nostro paese ci ha abituati sin dall'antichità a storie, processi e avvenimenti culturali di cui andare orgogliosi, è questo il caso di Borutta, prima comunità a sufficienza energetica della Sardegna, dove grazie ad una pala eolica da 850 chilowatt, l'installazione di impianti fotovoltaici ed a un corretto utilizzo delle risorse locali, i 300 cittadini della piccola comunità in provincia di Sassari, sono energeticamente autosufficienti, per ciò che riguarda l'energia elettrica per lo meno.

Questo processo si sta rivelando anche un efficace "antidoto" contro lo spopolamento di questo piccolo paese (come molti altri in Italia), unito agli ecobonus ed al telelavoro, è sicuramente un incentivo in più per i giovani a non abbandonare il loro territorio in cerca di un futuro migliore nei grandi centri.



Energia elettrica pulita, rinnovabile e gratis per tutti!

Ciò in cui è riuscita l'amministrazione locale di Borutta, tramite la gestione delle risorse e delle energie rinnovabili presenti nel territorio, è l'inizio di un percorso verso una transizione energetica che potrà aiutarci a risolvere i problemi ambientali che tanto affliggono il nostro pianeta . Ciò si può realizzare solo attraverso la gestione collettiva di problemi, risorse e forti cambiamenti culturali, sociali ed economici ai quali non possiamo più sottrarci.

Energia eolica ed energia solare sono presenti e generose nel nostro paese, riuscire ad utilizzarle al servizio dei cittadini e nel rispetto della natura è un compito che le autorità locali devono iniziare ad affrontare, come ci insegna l'esempio del piccolo ed all'avanguardia comune sardo. Arrivare a fine mese, senza dover pagare la bolletta della luce, ha un sapore ancora più dolce se questo processo aiuta anche la salute del nostro pianeta oltre a quella delle nostre tasche.


A Borutta, avere energia pulita ed a costo zero, non è più un utopia. L'Italia ha molto da sfruttare, e questo bell'esempio è la dimostrazione che si può fare. Non siamo lontani ne dal disastro ne dal miracolo, ma se non lavoriamo insieme come questa piccola cittadina sarda, il futuro è segnato.

Post correlati

Mostra tutti

Comentarios

Obtuvo 0 de 5 estrellas.
Aún no hay calificaciones

Agrega una calificación
Ricevi GRTATIS ONLINE
il giornale italiano bilingue

La tua richiesta è stata inviata

2.jpg
business-3560917_1920.jpg

Vuoi perfezionare

il tuo Italiano?

la mia vita logo-01 - copia.png

**Perfezioni la lingua con 4 professori contemporaneamente**

✅ Classi individuali - tu decidi giorno e ora
✅Accedi all'Ospedale di Italiano per domande specifiche di grammatica

✅Parli tutti i giorni con professori madrelingua per integrare la lingua nella tua quotidianità
✅ e il 4to professore che ti segue durante tutto il percorso di studi per. avere una reale connessione con Italia

Perfeziona la lingua italiana con professori madrelingua
bottom of page